Esercizi per rilassamento cutaneo sull'addome

Gli esercizi per il rilassamento cutaneo sull'addome sono progettati per bruciare i grassi, rafforzare i muscoli e rendere più elastica la pelle intorno alla vita. Facendoli regolarmente, almeno tre volte a settimana, renderai il tuo stomaco più snello e sodo. Guarda il video in cui l'allenatore Kasia Wanat mostra una serie di esercizi per il rilassamento della pelle addominale.

Il rilassamento cutaneo sull'addome può essere eliminato con l'aiuto di esercizi aerobici e di rafforzamento. I primi sono progettati per stimolare il metabolismo e bruciare il grasso accumulato intorno alla vita. Il secondo tipo di esercizio è progettato per rafforzare i muscoli e supportare la produzione di collagene: grazie a questo, la pelle dell'addome diventerà più soda ed elastica.

Esercizi per la pelle cadente sull'addome - regole

L'allenamento presentato consiste in un riscaldamento con esercizi cardio ed esercizi di rafforzamento. Il riscaldamento dovrebbe durare circa 5 minuti. Il numero di ripetizioni di ciascun esercizio dovrebbe essere determinato individualmente in base al livello di allenamento. All'inizio, vale la pena iniziare con 10 ripetizioni e poi aumentarle di 2 ogni settimana successiva.

Per accelerare la combustione del grasso della pancia, vale la pena utilizzare un allenamento a intervalli aggiuntivo (ad esempio utilizzando il metodo Tabata). Consistono nell'alternare brevi periodi di intenso sforzo con brevi periodi di riposo o di sforzo moderato. È stato dimostrato che questo tipo di esercizio dà i migliori risultati nella riduzione del grasso corporeo, specialmente intorno alle cosce e all'addome.

Guarda il video: Una serie di esercizi per il rilassamento cutaneo delle braccia

Esercizi per rilassamento cutaneo sull'addome - riscaldamento warm

Come parte del riscaldamento, esegui 10 ripetizioni di questi esercizi. Puoi anche usarli nell'allenamento a intervalli. Ricorda, tuttavia, che quando decidi su questa forma di esercizio, devi eseguire ogni esercizio al 100% delle tue capacità.

Pagliaccetti con le mani oscillanti

Crea tutine agitando le braccia una volta sopra la testa e una volta unendo le braccia davanti a te. Assicurati di avere la massima libertà di movimento possibile. Mantieni un ritmo costantemente elevato.

Salti suicidi

Stai in piedi, accovacciati con le mani che toccano il suolo, getta entrambe le gambe indietro contemporaneamente, torna allo squat, fai un salto dinamico in alto. Esegui ogni movimento in modo fluido, senza fermarti. Ricorda lo stomaco teso.

Sprint nel supporto

Prendi la posizione di partenza per un push-up (supporto anteriore su braccia dritte, piedi sulle dita dei piedi, busto e gambe in una linea).Inizia piegando alternativamente le ginocchia, tirandole verso il petto. Tieni la schiena parallela al pavimento, flettendo sempre gli addominali.

Dopo il riscaldamento, puoi passare agli esercizi di rafforzamento addominale.

Guarda il video in cui la personal trainer Kasia Wanat mostra esercizi per rassodare la pelle sull'addome

Esercizi per il rilassamento cutaneo sull'addome

Sviluppiamo il nostro sito Web visualizzando annunci pubblicitari.

Bloccando gli annunci, non ci consenti di creare contenuti di valore.

Disabilita AdBlock e aggiorna la pagina.

Esercizi di pancia per la pelle cadente - scricchiolii con le gambe sollevate

Sdraiati sulla schiena, raddrizza le gambe e sollevale verticalmente. Esegui intense tensioni addominali sollevando le scapole e cercando di toccare i piedi con le mani. Espira quando sei teso, inspira quando ti rilassi. Per aumentare l'efficacia dell'esercizio, utilizzare un peso aggiuntivo, ad esempio un piatto o due manubri. Tienili con le mani raddrizzate e sollevali per fare una scorciatoia.

Esercizi per il rilassamento cutaneo sull'addome - stringendo a una posizione completa

Siediti sul pavimento, unisci le piante dei piedi, allunga le ginocchia. Sdraiati sulla schiena, metti le braccia dietro la testa, quindi contrai l'addome tornando a sederti e toccando il pavimento di fronte a te.

Esercizi per rilassare la pelle sull'addome - sollevare le gambe con un carico

Sdraiati sulla schiena, prendi un peso simile a un piatto (o due manubri) tra le mani e sollevalo verticalmente verso l'alto con le braccia distese. Alza le gambe raddrizzate e abbassale finché la colonna lombare non è ancora incollata al pavimento (la schiena deve essere a filo con il suolo). Non piegare le gambe o abbassarle troppo in basso.

Esercizi per la pelle cadente sull'addome: una palla e una stella marina

Assumi la posizione della palla: siediti sui glutei, piega le ginocchia e portale al petto con le mani, solleva i piedi di qualche centimetro da terra. Quindi spostati nella posizione della stella marina: contrai saldamente i muscoli addominali e lentamente, mantenendo l'equilibrio, inclina il busto all'indietro fino a quando la schiena è a terra all'altezza delle scapole. Allo stesso tempo, raddrizza gradualmente le gambe, estendendole ai lati. Mantieni questa posizione per 1-2 secondi e poi torna a sederti. Ricordati di non appoggiare i piedi a terra e di tenere sempre l'addome contratto.

Tags.:  Outfit-And-Accessories Nutrizione Dimagrante