Esercizio per aiutarti a rimanere incinta e aiutarti a fertilizzare

L'esercizio fisico è un fattore che può aiutarti a rimanere incinta. L'attività regolare prima di una gravidanza pianificata rafforza e migliora le condizioni generali del corpo di entrambi i genitori, grazie alle quali il loro sistema riproduttivo funziona correttamente. Gli esercizi di Kegel sono particolarmente raccomandati per le donne, poiché facilitano la fecondazione e sono responsabili del rapido decorso del travaglio. Scopri gli esempi di esercizi che tu e il tuo partner potete fare prima della gravidanza.

L'esercizio prima della gravidanza può aiutarti a rimanere incinta. La loro efficacia sta nel fatto che eliminano i fattori che sono la causa più comune di problemi con il concepimento, come stress, obesità, malattie cardiovascolari, ipossia, mancanza di energia.

È importante sottolineare che gli esercizi prima di una gravidanza pianificata dovrebbero essere eseguiti non solo dalle donne, ma anche dai loro partner, perché la qualità dello sperma di un uomo dipende dalle sue condizioni fisiche.

Scopri esempi di attività ed esercizi che possono aiutarti a rimanere incinta.

Attività per donne che favoriscono la gravidanza

Non è consigliabile iniziare ad allenarsi improvvisamente se la donna li ha evitati prima. Anche se è una buona idea iniziare a fare esercizio prima di rimanere incinta, è meglio farlo gradualmente, iniziando con allenamenti brevi e non troppo faticosi, come jogging, ciclismo o aerobica. Lo sport perfetto per la futura mamma è il nuoto e l'acquagym, che non solo permettono di rimettersi in forma, ma anche di prendersi cura di quelle parti del corpo che sono molto tese durante la gravidanza, ad esempio la colonna vertebrale. Le attività ideali per le donne che pianificano un bambino sono anche pilates, yoga o stretching, cioè tutto ciò che migliorerà la loro condizione fisica da un lato e non comporterà un rischio di lesioni dall'altro.

Gli sport più intensi, come il pattinaggio a rotelle agonistico, il crossfit o il calcio, dovrebbero essere rimandati a dopo il parto. Perché se corriamo il rischio di un infortunio che richiede un trattamento farmacologico, possiamo ostacolare i nostri piani per concepire un bambino su nostra richiesta.

Pertanto, l'attività fisica moderata è la cosa migliore quando si cerca di rimanere incinta. Si consiglia di allenarsi almeno 4 volte a settimana.

Check: quali sono i primi sintomi della gravidanza? Come riconoscere la gravidanza? [TEST]

Motivi per esercitare prima della gravidanza

  1. L'attività fisica di entrambi i partner aumenta le possibilità di fecondazione. Se una coppia è in buona forma esercitandosi regolarmente, è più probabile che concepisca in meno tempo rispetto alle persone che in precedenza evitavano l'attività fisica.
  2. Fare sport aiuta ad alleviare lo stress, uno degli ostacoli più comuni alla gravidanza oggi.
  3. L'attività fisica riduce al minimo il rischio di obesità, che è anche un problema serio quando si cerca di avere un bambino.
  4. L'esercizio fisico ti aiuta a mantenere la salute essenziale per un felice concepimento.
  5. Grazie alle buone condizioni del corpo e degli organi interni, la futura madre sopporterà più facilmente la gravidanza e il parto.

Fare esercizio moderatamente prima della gravidanza

Come in ogni ambito della vita, anche nello sport è necessaria la moderazione. Pertanto, va ricordato che allenamenti troppo intensi ed estenuanti, invece di migliorare le condizioni del corpo, possono esaurirlo.

Leggi anche: Pilates per donne in gravidanza [WIDEO] Esercizi per i muscoli addominali profondi [VIDEO] Esercizi che non affaticano la colonna vertebrale

L'iperattività nel caso di donne che cercano di concepire può essere dannosa per es. sul sistema endocrino, che è di grande importanza nel cercare un bambino. Un allenamento eccessivamente faticoso, una forte perdita di peso e una dieta ipocalorica possono sconvolgere il ciclo e persino interrompere del tutto le mestruazioni. Questo perché il corpo giudica la sua condizione come incapace di sostenere la gravidanza. C'è troppo poco grasso corporeo e la dieta fornisce troppa poca energia.

Queste sono circostanze sfavorevoli per la gravidanza, quindi il corpo di una donna reagisce spesso con l'inibizione delle mestruazioni in una situazione del genere. Rimanere incinta in questo caso è quindi impossibile. Per questo motivo, le donne in cerca di un figlio dovrebbero esercitarsi con attenzione e moderazione, in modo da non disturbare l'equilibrio del corpo.

Quando fare l'amore per rimanere incinta? [VIDEO]

Attività per uomini per migliorare la libido

Gli uomini che pianificano la prole dovrebbero anche tenere conto delle condizioni del loro corpo. Il tipo di sport che pratichi è di grande importanza. Ai futuri padri non viene consigliato di impegnarsi in discipline che possono esporre i loro genitali a lesioni meccaniche, come il ciclismo.

Nota: se vuoi iniziare a sollevare pesi a quarant'anni, parlane con il tuo medico.

L'ormone sessuale testosterone è fondamentale per la capacità riproduttiva di un uomo. Aumenta la libido e le prestazioni sessuali. La sua concentrazione nel sangue è aumentata da esercizi più brevi ma intensi, soprattutto esercizi di forza con un carico. Di conseguenza, il sangue si addensa e il tasso di escrezione di testosterone da parte del fegato rallenta. Il livello di questo ormone diminuisce con il tempo, quindi è meglio allenarsi nel pomeriggio - grazie a ciò, la potenza aumenta la sera.

Inoltre, la sessione pomeridiana in palestra è una grande opportunità per alleviare lo stress accumulato durante la giornata. Lo sport sapientemente dosato (non solo di forza, ma anche aerobico) protegge dal diabete, rafforza il cuore e i polmoni, migliora l'afflusso di sangue al pene, la forza dell'eiaculazione e la qualità dello sperma.

Vale la pena saperlo

I seguenti esercizi pre-gravidanza possono promuovere il concepimento:

  • ossigenazione del corpo e delle uova,
  • migliorare l'afflusso di sangue all'utero, che si sta preparando per l'impianto dell'embrione,
  • regolazione dell'equilibrio ormonale,
  • inibizione della produzione di ormoni dello stress,
  • miglioramento del benessere.

Esercizi per promuovere la gravidanza per le donne

Molti degli esercizi per aiutarti a prenderti cura di un bambino possono essere eseguiti in modo indipendente a casa. È importante che sia un'attività regolare, adattata alle proprie capacità.

Gli esercizi di Kegel sono i più efficaci. Se rafforziamo i muscoli del pavimento uterino, renderemo più facile allo sperma di viaggiare attraverso il tratto genitale e raggiungere l'uovo. I forti muscoli di Kegel ridurranno anche il rischio di travaglio prematuro, faciliteranno il travaglio e minimizzeranno il rischio di rottura perineale ed escluderanno alcune complicazioni postpartum, ad esempio l'incontinenza urinaria.

Questo ti sarà utile

Come individuare i muscoli di Kegel?

Prima di allenarti, individua i tuoi muscoli di Kegel. Sono più facili da "scoprire" quando si svuota la vescica. Questi sono i muscoli che ci aiutano a fermare il flusso di urina mentre facciamo pipì e continuano a fare pipì in un attimo. Tuttavia, dovresti aspettare prima di allenarti e non farlo mentre urini. È meglio esercitarsi sdraiati (sulla schiena) o in piedi sulle gambe all'inizio. In questa posizione, contrai i muscoli dello sfintere anale e i muscoli di Kegel per 5 secondi, quindi rilassali lentamente. È importante non tendere i muscoli addominali durante l'esercizio.

Questo esercizio va ripetuto più volte al giorno per circa 15-20 ripetizioni. Gli esercizi non comportano alcuno sforzo e non sono visibili all'ambiente, quindi quando ci mettiamo in pratica, possono essere eseguiti in quasi tutte le circostanze, anche durante le attività quotidiane (es. stare in coda, guidare un'auto, guardare la TV, lavorare al una scrivania, ecc.).

1. Esercizio in gravidanza: circolazione dei fianchi

Ci allontaniamo leggermente e appoggiamo le mani sui fianchi. Li facciamo oscillare con un movimento circolare. Possiamo oscillare dolcemente o disegnare una figura otto con i nostri fianchi. L'esercizio consiste nel rilassare e aprire il bacino, preparandolo così a ricevere l'embrione.

2. Esercizi di promozione della gravidanza: sollevamento e allentamento del bacino

Rimaniamo in posizione distesa, teniamo le mani sui fianchi e facciamo un ciclo da dietro a davanti. Durante i movimenti, cerchiamo di contrarre i muscoli del fondo uterino, dei glutei e degli addominali per rendere l'esercizio più efficace. Mentre andiamo avanti, cerchiamo anche di dirigere la sinfisi verso l'alto.

3. Esercizi in gravidanza: apertura del bacino

Ci sdraiamo su una stuoia per terra. Metti qualcosa di morbido sotto la testa, ad esempio un rullo. Prendendo fiato, piega il ginocchio e tiralo verso di te, quindi spostalo verso l'esterno (di lato), aprendo così il bacino. Insieme all'espirazione, la gamba ritorna nella sua posizione originale. Quindi passiamo alla gamba opposta e facciamo lo stesso esercizio inclinando la gamba dall'altra parte. Nel prossimo ciclo di esercizi, puoi aggiungere il movimento della mano a questo. Mentre muoviamo la gamba, entrambe le braccia sono distese in cerchio: le solleviamo sopra la testa e le abbassiamo allo stesso tempo, "aprendo" le braccia verso l'esterno. In questo modo, ossigeniamo le cellule riproduttive nell'utero.

4. Esercizi che promuovono la gravidanza: triangolo

Siamo sdraiati sul pavimento. Colleghiamo insieme le piante dei piedi, aprendo le ginocchia verso l'esterno. Metti le mani nell'addome inferiore, tra l'ombelico e la sinfisi pubica. In questa posizione, cerchiamo di concentrarci sul respiro. Rilassiamo il bacino e cerchiamo di dirigere la nostra attenzione su questo luogo, respirando con calma e costanza.

gravidanza ed esercizio fisico esercizio fisico e pianificazione della gravidanza esercizi per rimanere incinta esercizi prima della gravidanza esercizi prima di una gravidanza programmata ginnastica prima della gravidanza preparazione per esercizi di gravidanza
Tags.:  Ricreazione Nutrizione Formazione