Come preparare una bici per l'inverno? Guida

Temperature basse, strade cittadine piene di fango e sale. Queste non sono le condizioni ideali per andare in bicicletta. Indipendentemente dal fatto che lo usiamo tutti i giorni come mezzo di trasporto o lo lasciamo in garage ad aspettare la primavera, dovresti preparare adeguatamente la tua due ruote per l'inverno.

L'inverno è un periodo difficile non solo per i ciclisti, che devono fare i conti con basse temperature, percorsi ghiacciati fuori città o piogge. Queste sono anche condizioni sfavorevoli per le apparecchiature esposte a umidità, fango o sabbia. Una buona preparazione della bici ne proteggerà le parti più delicate.

Prima di tutto, la pulizia

Indipendentemente dal fatto che andiamo in bicicletta tutto l'inverno o parcheggiamo il veicolo nel seminterrato, deve essere pulito dopo l'alta stagione. Quindi rimuoviamo accuratamente tutto lo sporco da ingranaggi, catena, cassetta e ammortizzatori. Quindi lo lubrificiamo di nuovo con i preparati per l'uso in "condizioni di bagnato". Mostrano una resistenza molto maggiore al dilavamento da parte dell'acqua. Di conseguenza, rimangono più a lungo sulla superficie protetta, garantendo un funzionamento silenzioso dell'azionamento.

I tipici lubrificanti "secchi" non sono una buona soluzione in questo caso: si laveranno troppo rapidamente finché non proteggeranno più la catena. È anche una buona idea riempire i cuscinetti con grasso fresco prima dell'inverno. Vale anche la pena fissare in modo simile gli assi dei pedali e dei mozzi. Grazie a questo, eviteremo di impadronirci dei thread.

Prima di lasciare la bici in garage o in cantina, controlliamo anche la qualità delle gomme. Durante l'inverno, diversi mesi di "riposo" dalla guida, vale la pena controllare regolarmente la pressione delle gomme. - Se la bicicletta viene utilizzata in inverno, richiede un'accurata pulizia e manutenzione dopo ogni uscita in tali condizioni sfavorevoli. L'idea è quella di ridurre gli effetti causati principalmente dal sale stradale.

Vale la pena ricordare che al termine di un viaggio in bicicletta invernale, asciugare sempre accuratamente tutti gli elementi dopo il lavaggio. La catena deve essere rilubrificata utilizzando un olio speciale - spiega Marcin Górnicki, esperto di Kross.

Nei negozi di biciclette puoi trovare tantissimi accessori per la pulizia invernale dei componenti delle due ruote. Gli effetti negativi del contatto con la fanghiglia saranno limitati riempiendo i buchi e gli spazi vuoti della bici con una speciale schiuma leggera. Sarà utile anche per coprire il cavo del cambio. Per evitare di asportare la vernice, è una buona idea proteggere il telaio, in particolare i tubi superiore e inferiore, nonché il bilanciere con una pellicola trasparente.

Come proteggere una bici elettrica dall'inverno?

Nel caso delle eBike, la batteria richiede molta attenzione. I produttori di celle sconsigliano di scaricarle completamente. Quindi colleghiamo la batteria per la ricarica. Anche se non usiamo la bicicletta. È improbabile che la guida di un modello elettrico in inverno danneggi la batteria. È peggio se lasciamo la batteria in un garage freddo o in una cantina o, in casi estremi, direttamente al freddo. Nel migliore dei casi, ridurremo significativamente le prestazioni della batteria, nel peggiore dei casi la danneggeremo. Pertanto, in inverno, vale la pena rimuoverlo dalla bici elettrica e conservarlo a casa, a temperatura ambiente.

Ciclismo invernale. Come preparare?

Se vuoi andare in bicicletta in inverno, dovresti anche prenderti cura di buoni parafanghi lunghi. Proteggeranno la bici dall'acqua. Limiteranno anche l'ammollo degli indumenti, garantendo un maggiore comfort di guida - sostiene Marcin Górnicki. Gli avventurieri invernali decidono spesso di cambiare la guida della loro bici. Un'alternativa ai moderni ingranaggi 1x11 o 1x12 sono soluzioni più semplici con un numero inferiore di ingranaggi.

Tags.:  Dimagrante Esercizio Ricreazione